Cos'è l'asessualità: informazioni sull'orientamento asessuale






Password dimenticata?

COS'È L'ASESSUALITÀ
Cosa significa asessualeL'asessualità è semplicemente un modo di vivere la propria sessualità, e come qualsiasi altro orientamento sessuale si tratta, solitamente, di una condizione innata.
Esistono tuttavia individui che diventano asessuali solo a un certo punto della propria vita, così come può capitare di cambiare tendenza dopo un'intera vita di asessualità.

L'asessualità non è celibato o astinenza: gli asessuali possono innamorarsi e avere relazioni sentimentali, all'interno delle quali, però, il sesso non ha nessuna importanza.
Contrariamente all'astinenza, l'asessualità non è una scelta: l'asessuale non fa sesso semplicemente perché non sente il desiderio di farlo.

Asessualità non significa impotenza o frigidità: gli asessuali sono dotati di organi sessuali funzionanti esattamente come chiunque altro, e sono in grado, all'occorrenza, di provare eccitazione sessuale.
La differenza coi non asessuali sta nel fatto che l'asessuale, nella maggior parte dei casi, rimane indifferente a tali stimoli, oppure attribuisce loro una scarsissima importanza.

Asessualità non significa, inoltre, verginità a tutti i costi: molti asessuali accettano infatti di avere rapporti sessuali all'interno di una relazione di coppia, come gesto d'amore nei confronti del partner.

Torna alla Home Page